C.S.09: AL CASTELLET SVENTOLA IL TRICOLORE DI KRYPTON MOTORSPORT.

krypton paul ricard

Rovato (BS). Fa tutto molto bene la squadra bresciana, capitanata da Stefano Pezzucchi, che al Castellet, partecipava l’11 e 12 novembre scorso, all’86° evento “Roscar” Club 911 IDF, serie dedicata a vetture GT3, Challenge e GT4, tra le quali Lamborghini Huracan GT3, Ferrari 488, Renault RS01 e Porsche GT3R con equipaggi composti da piloti professionisti, tra i quali lo specialista tedesco e protagonista delle Blancpain GT Series Marco Seefried, abbinati a semi professionisti e gentlemen drivers. Un format di gare del tutto simile a quello del GT Italiano.

Due giorni che, come anticipato precedentemente, sono stati volutamente dedicati ad attività di collaudo, sviluppo e prove della vettura il sabato, con riscontri molto positivi da parte dei piloti partecipanti, oltre che alla pura competizione, la domenica. Competizione sviluppatasi su un unico turno di qualificazione, durante il quale è emersa la bontà del connubio Stefano Pezzucchi - Mercedes AMG GT3, capaci di aggiudicarsi la Pole Position sui 5,842 km del circuito Paul Ricard e a seguire le due gare della durata di un’ora. Al termine della due giorni francese, a sventolare più in alto di tutti è stato proprio il tricolore italiano di Krypton Motorsport, grazie alla doppia vittoria, al termine di 27 giri per ciascuna gara e miglior giro sia nelle premièr che nella deuxième course.

Finale di stagione positivo dunque, che ripaga gli sforzi profusi e premia il lavoro svolto con passione ed impegno, dallo staff tecnico ed amministrativo di Krypton Motorsport.

Stefano Pezzucchi: “abbiamo vissuto un weekend molto positivo sotto tutti gli aspetti; il sabato ci siamo concentrati su di un programma specifico di test, con ottimi risultati. La domenica è stata perfetta, avendo ottenuto la Pole Position ed entrambe le vittorie nelle due gare in programma. Anche i riscontri cronometrici sono stati davvero buoni, siamo convinti di avere del potenziale e ci auguriamo di poterlo sfruttare a pieno nel 2018. La stagione ora va in archivio, anche se ci potranno essere alcune uscite invernali per ulteriori test”.

News, photo gallery e anticipazioni dal mondo di Krypton Motorsport sono come sempre disponibili sul nostro sito all’indirizzo www.kryptonmotorsport.com, sulle pagine Facebook e Twitter @Krytponmotorsport.